Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog

Articles Récents

28 février 2008 4 28 /02 /février /2008 18:51
doutes.jpg"I suoi pensieri si urtavano, si accavallavano oppure si allontanavano gli uni dagli altri. Come le placche della crosta terrestre, tutte impegnate a slittare su quella roba scivolosa e calda che c'è sotto. Sul mantello incandescente. E' spaventosa questa storia di placche impazzite sulla superficie della terra. Non c'è verso di farle star ferme. La tettonica delle placche, si chiama così. La tettonica dei pensieri. Gli slittamenti continui e ogni tanto, inevitabilmente, il pigia pigia. Con le seccature che ne conseguono. Quando le placche si discostano, si ha un'eruzione vulcanica. Quando le placche si scontrano, idem".

(Fred Vargas, Chi è morto alzi la mano, Einaudi 2006

Partager cet article

Repost 0
Published by flo
commenter cet article

commentaires